QuAS rinnova il piano sanitario e incrementa le prestazioni agli iscritti

IL PORTALE SU PRESTAZIONI E SERVIZI DI ENTI E FONDI BILATERALI

QuAS rinnova il piano sanitario e incrementa le prestazioni agli iscritti

La Cassa di assistenza sanitaria per i quadri del commercio e servizi QuAS rinnova il piano sanitario, introducendo importanti novità a beneficio degli iscritti. Lo stanziamento di un ulteriore 10% nelle risorse destinate alle prestazioni danno una risposta alla difficoltà degli iscritti di compartecipare alla spesa sanitaria.

In particolare:

  • dal primo gennaio 2017 il Ticket sarà rimborsato al 100% (oggi è al 70%) eliminando la differenza di rimborso delle prestazioni effettuate sia nelle strutture pubbliche che private;
  • sono stati incrementati i rimborsi di molte prestazioni tra quelle cui si ricorre più frequentemente;
  • sono state aggiunte al nomenclatore importanti prestazioni, sulla base dell’avanzamento tecnologico in campo diagnostico e terapeutico;
  • è stata introdotta la possibilità di fruire della diaria giornaliera dal primo giorno di ricovero, anche in day hospital, per le patologie oncologiche.

Tra gli altri obiettivi da raggiungere nel  2017 merita attenzione l’impegno per un ampliamento della rete convenzionata di strutture sanitarie di eccellenza in territori carenti e l’introduzione di nuove forme di tutela per le patologie fortemente invalidanti legate a cure di lunga durata (Long Care Term).

Tra gli obiettivi della Cassa, l’impegno di garantire, ai quadri, un Fondo Sanitario al massimo delle sue possibilità. Impegno che si concretizza destinando alle prestazioni, anche per il prossimo esercizio, oltre l’85% delle entrate.