PENSAORAALTUOFUTURO-I VANTAGGI DI ADERIRE AI FONDI PENSIONE

IL PORTALE SU PRESTAZIONI E SERVIZI DI ENTI E FONDI BILATERALI

 

web_banner_Cemu_Pensaoraaltuofuturo_4

I VANTAGGI DI ADERIRE  AI FONDI PENSIONE

  1. Hai diritto al contributo dell’azienda.
    Versando il tuo contributo hai automaticamente diritto al contributo dell’azienda per cui lavori.
    Esempio: Daniela è iscritta a Fon.Te. il fondo pensione del terziario. Con un reddito annuo lordo di 20.000 euro (circa 1.550 € al mese) il suo contributo annuo (0,55% del reddito)  è pari a 110 €, mentre l’azienda versa nel fondo, a favore di Daniela, un importo di 310 € (1,55% del reddito).
  2. Paghi meno tasse
    Sui contributi versati al Fondo Pensione non paghi le imposte e la tassazione sulle prestazioni è decisamente vantaggiosa.
  3. Hai costi più bassi
    I fondi negoziali sono associazioni senza scopo di lucro e presentano quindi costi più bassi rispetto ad ogni altra forma di investimento.
  4. Disponi di una grande flessibilità
    Il Fondo Pensione ti offre numerosi sostegni nel caso tu ne abbia bisogno anche prima del pensionamento.
    Puoi richiedere un’anticipazione in caso di acquisto e ristrutturazione prima casa, di spese mediche, perdita del posto di lavoro, fino al 30% senza causale.
  5. I contributi li puoi dedurre
    Grazie alla deduzione, non pagherai l’IRPEF sui contributi destinati alla previdenza complementare.
    I contributi versati potranno essere dedotti dal reddito complessivo fino ad un massimo di 5.164,57 € annui.
  6. Hai una tassazione agevolata sui rendimenti
    Il 12,5% per la parte investita in titoli di Stato; il 20% per gli altri rendimenti. Gli altri investimenti finanziari sono tassati al 26%.
  7. Hai una tassazione sostitutiva delle prestazioni (15-9%; 23%)
    Al momento della prestazione, l’aderente pagherà le tasse sulla parte di montante non tassata in precedenza. La tassazione à sostitutiva, ovvero è una semplice percentuale. Le prestazioni finali saranno tassate al 15%. Se si rimane più di 16 anni in un fondo pensione questa percentuale diminuisce gradualmente fino ad arrivare al 9 % dopo 35 anni .
  8. Non paghi nessuna tassa aggiuntiva
    Niente bollo, niente Tobin Tax, niente Iva sulle commissioni di gestione.
  9. Puoi contare su un ISEE più basso
    La posizione accumulata nel fondo pensione non è rilevante ai fini ISEE.

SIMULAZIONE DEL DIPENDENTE TIPO:

Nella tabella sotto il confronto tra due possibili scenari: da una parte un lavoratore che ha scelto di aderire al fondo Fon.Te versando il contributo minimo (col. A), dall’altra un lavoratore che ha deciso di lasciare il TFR in azienda (col. B), sulla base di uno stipendio annuale lordo di euro 21.500,00 e di uno mensile lordo di euro 1.536,00. (ipotesi di flussi costanti nel tempo).

tabella

 

Approfondimenti

COSA SONO I FONDI PENSIONE

MULTIMEDIA

DOVE CI TROVI

7 milioni di lavoratori hanno già aderito ai Fondi Pensione

Pensa ora al tuo futuro