Consegnate le borse di studio Ebinprof

IL PORTALE SU PRESTAZIONI E SERVIZI DI ENTI E FONDI BILATERALI

Consegnate le borse di studio Ebinprof

Il 3 giugno 2015 si è svolta a Roma, presso la Sala Parlamentino del CNEL – Consiglio nazionale dell’Economia e del Lavoro – la cerimonia di premiazione per la consegna delle “Borse di Studio Ebinprof – A.A. ed A.S. 2013-2014″.

Il Presidente di Ebinprof, Pier Paolo Bosso, ha aperto la manifestazione leggendo a tutti i presenti gli auguri per la piena riuscita dell’iniziativa inviati dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Successivamente il Presidente del CNEL, On. Antonio Marzano, ha salutato gli invitati sottolineando come lo studio serio e meritevole svolga un ruolo essenziale per la crescita dei ragazzi e per il loro futuro professionale

Sono seguiti gli interventi del Presidente Bosso e del Vicepresidente di Ebinprof, Parmenio Stroppa.

E’ stata quindi la volta dei rappresentanti delle Parti Sociali: l’Avv. Giorgio Spaziani Testa (Presidente di Confedilizia), Michele Carpinetti (Responsabile Nazionale Bilateralità della Filcams-CGIL) e Mario Piovesan (Fisascat-CISL).

In conclusione l’intervento del Prof. Giuseppe Acocella, Presidente della Commissione Giudicatrice.

 

Guarda QUI il video degli interventi delle autorità

Guarda QUI il video della consegna delle borse di studio e delle premiazioni

premiazioniEbinprof2Nei diversi interventi si è ricordato come l’Ebinprof porta avanti questa iniziativa, nell’ambito delle proprie attività istituzionali, con lo scopo di favorire le lavoratrici ed i lavoratori, dando loro sostegno per il mantenimento agli studi dei propri figli.

L’iniziativa è nata nel 2001 ed ha registrato nel corso degli anni una partecipazione sempre più ampia di studenti tanto che nel 2005/2006 i bandi sono stati impostati su nuove basi, con importi più alti e nuovi regolamenti (molto simili agli odierni), che hanno previsto un’assegnazione legata alla valutazione del merito e l’introduzione della categoria Neolaureati. E’ dell’anno scorso l’ultima novità quando sono state introdotte Borse Speciali per Neolaureati che abbiano discusso la tesi in materia di diritto del lavoro o scienze sociali. Dal 2001 ad oggi l’Ente ha erogato per le Borse di Studio circa 2.500.000 Euro e sono stati premiati oltre 1.400 studenti.

premiazioniEbinprof1Anche questo anno, nel giorno della cerimonia di premiazione dei vincitori del concorso “Borse di Studio”, è stato invitato un gruppo di lavoratrici e lavoratori, dipendenti da proprietari di fabbricati, cui son stati riconosciuti meriti particolari o per anzianità di servizio o per dedizione al lavoro (altruismo, assistenza, solidarietà), cui viene consegnato un attestato di riconoscimento: “Portiere dell’Anno”.

L’occasione diventa così scambio comunicativo tra diverse generazioni e diverse esperienze di vita. Le testimonianze delle lavoratrici e dei lavoratori invitati si sono intrecciate con le aspettative degli studenti per un futuro in un mondo del lavoro sempre più in rapido cambiamento.

E così la storia del Signor Antonino Riso di Bresso (MI), con i suoi 36 anni di servizio, si è unita a quella di Filippo Pedi anche lui lavoratore presso un Condominio di Palermo ma nello stesso tempo studente universitario in Ingegneria Meccanica ed a quella di Vivianne Presta di Roma futuro medico chirurgo.