Campagna di vaccinazione antinfluenzale 2020/2021. Gli iscritti al fondo sanitario FAST possono ottenere un rimborso per le spese sostenute.

IL PORTALE SU PRESTAZIONI E SERVIZI DI ENTI E FONDI BILATERALI

Campagna di vaccinazione antinfluenzale 2020/2021. Gli iscritti al fondo sanitario FAST possono ottenere un rimborso per le spese sostenute.

Il Fondo di assistenza sanitaria per i lavoratori del settore turismo FAST avvia in questi giorni la propria campagna di promozione per le vaccinazioni antinfluenzali.

Per tutti gli iscritti al Fondo è previsto un rimborso di massimo 15 euro per le spese sostenute per il vaccino.

Quest’anno, su indicazione specifica del Ministero della Salute, il periodo per la vaccinazione antinfluenzale è anticipato anche per la circolazione del ceppo virale della specie SARS.

Il Fondo FAST invita pertanto a fare le vaccinazioni antinfluenzali, perché il vaccinato oltre a proteggere sé stesso e chi gli sta vicino, contribuisce a ridurre il rischio che gli ospedali possano riempirsi per cause di complicanze da influenza “generica”. Un elemento non trascurabile di fronte all’incertezza data da un eventuale ripresa del contagio da Covid-19.