Ente Bilaterale Terziario di Lodi

IL PORTALE SU PRESTAZIONI E SERVIZI DI ENTI E FONDI BILATERALI

Ente Bilaterale Terziario di Lodi

Ente Bilaterale Terziario di Lodi

Ente Bilaterale Terziario di Lodi     Territoriale     Lombardia


Sede:
c/o Ascom – Via Haussmann, 1 – 26900


Sito:
www.ebtlodi.it    EMail: info@ebtlodi.it

L’ Ente Bilaterale è un organismo paritetico previsto dai Contratti Collettivi Nazionali di Lavoro dei settori del Terziario e del Turismo. Per iniziativa dell’Unione del Commercio del Turismo e dei Servizi e della P.M.I. della Provincia di Lodi e delle Organizzazioni Sindacali provinciali del commercio e turismo Filcams – C.G.I.L., Fisascat – C.I.S.L. e Uiltucs – U.I.L., nel mese di marzo 2000 è stato costituito l’Ente Bilaterale della Provincia di Lodi per il Terziario.

L’ Ente Bilaterale, che non persegue finalità di lucro, è sorto in un nuovo e positivo contesto di relazioni sindacali per dare alle aziende e ai lavoratori dipendenti dei settori interessati, significative e concrete prospettive di organizzazione e di crescita.

Secondo l’accordo raggiunto tra le parti l’Ente Bilaterale deve operare come struttura di servizio per le imprese e per i loro dipendenti occupandosi soprattutto di formazione e di riqualificazione professionale e promovendo iniziative finalizzate allo sviluppo di politiche attive del lavoro.

Lo sviluppo e il rilancio della bilateralità ha rappresentato uno degli obiettivi qualificanti di questo rinnovo contrattuale che ha ridisegnato il sistema contributivo in favore degli Enti Bilaterali territoriali che offrono una gamma di servizi a favore delle imprese e dei lavoratori estremamente qualificante.

Obiettivi dell’Ente sono:

CONSIDERARE l’individuo come soggetto centrale e indispensabile per lo sviluppo dell’impresa intesa quale frutto della creatività e dell’intelligenza della persona.

CONTRIBUIRE alla creazione di nuova occupazione e alla qualificazione di quella esistente con il sostegno della fomazione, alla professionalizzazione e alla specializzazione.

PERSEGUIRE anche attraverso i servizi e la formazione, la tutela e il miglioramento delle condizioni di vita e di lavoro nelle aziende.

INCREMENTARE il valore dell’impresa attraverso il miglioramento della qualità, della promozione e dell’innovazione.